Charlotte Brontë

Dopo Emily, è il turno di Charlotte. Possiamo dire che le sorelle Brontë non hanno avuto vita facile.

Charlotte nasce nello Yorkshire il 21 aprile 1816 da Patrick Brontë, un pastore protestante di origine irlandese e Maria Branwell, morta quando Charlotte aveva soltanto cinque anni.

Da bambina viene iscritta insieme alle sorelle alla Clergy Daughter’s School di Cowan Bridge, nel Lancashire, ma condizioni disastrose dell’istituto causeranno la morte prematura delle due sorelle maggiori e segneranno per sempre la salute di Charlotte ed Emily.

Proprio questa esperienza a Cowan Bridge sarà ricordata nel suo più famoso romanzo Jane Eyre sotto le spoglie della Lowood School.

La sua attività letteraria inizia prestissimo insieme alle sorelle Emily e Anne e il fratello Branwell: grazie alla fantasia da bambini e una scatola di soldatini crearono della avventure fantastiche che trascrissero su piccoli pezzetti di carta che, cuciti a mano, formano dei piccoli libri non più grandi di un francobollo. Da questa avventura infantile nacquero due saghe: Charlotte e il fratello creano la Glass Town Saga, mentre Emily e Anne inventano la Gondal Saga.

Charlotte, una volta cresciuta svolgerà la professione di istitutrice presso alcune famiglie benestanti senza mai trovare una posizione soddisfacente.

Nel 1842 andò a Bruxelles con Emily, dove conobbe il professore Constantin Héger di cui si innamorò, ma il sentimento non corrisposto causò una profonda delusione in Charlotte.

Qualche anno dopo torna in Inghilterra e inizia a scrivere insieme alle sorelle sotto pseudonimi (il suo era Currer Bell): propone dapprima Il professore, che viene rifiutato, poi Jane Eyre, subito accettato e dato alle stampe. Seguiranno poi Shirley e Villette.

Vedrà spegnersi uno dopo l’altro le sorelle e il fratello. Nel ’54 sposò il reverendo Nicholls. Charlotte muore di tubercolosi incinta del primo figlio.

Published by

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...